Informativa sul trattamento dei dati personali

INFORMATIVA RESA AGLI INTERESSATI, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (GDPR), per esigenze contrattuali, fiscali, di comunicazione commerciale e per la videosorveglianza
 

Atlas Filtri Italia s.r.l. comunica che, per esigenze contrattuali, precontrattuali e di legge, per consentire un'efficace gestione dei rapporti commerciali e per esigenze di protezione dei beni, che ricadono nell’ambito di competenza e responsabilità del titolare del trattamento, nonché per l’individuazione e documentazione di fatti illeciti, è titolare di suoi dati, qualificati come dati personali, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (GDPR).

Nello specifico i dati trattati da questa società sono:

  1. dati anagrafici;
  2. dati fiscali;
  3. dati bancari;
  4. dati lavorativi;
  5. recapiti telefonici e di posta elettronica, privati o lavorativi;
  6. immagine della persona che accede ai locali aziendali.

I suoi dati personali sono acquisiti direttamente (per suo conferimento, precedente rapporto commerciale o ripresa del sistema di videosorveglianza) o tramite terzi (per esempio conferimento da parte dell’azienda di cui è socio o collaboratore).

Limitatamente al sistema di videosorveglianza, i dati sono acquisiti (mediante semplice visualizzazione in orario di apertura dell’azienda, con registrazione fuori dall’orario di apertura) da immagini provenienti da videocamere, distribuite nei soli accessi esterni aziendali, la cui presenza è tempestivamente segnalata da appositi cartelli con sintetica informativa. Le modalità di trattamento sono di tipo informatizzato.

Fuori dall’orario di apertura dell’azienda le immagini possono essere visualizzate da personale dell’istituto di vigilanza, adeguatamente incaricato ed istruito, e dai soci di Atlas Filtri Italia s.r.l.

Gli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016 / 679 stabiliscono che l’interessato deve essere informato riguardo i punti di seguito trattati. Si è inoltre tenuto conto di quanto espresso dal provvedimento in materia di videosorveglianza del Garante per la protezione dei dati personali, emesso in data 8 aprile 2010.

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei suoi dati personali è Atlas Filtri Italia s.r.l., con sede in via Unità d’Italia 12 a Limena (Padova). I contatti sono: telefono +39 049 8629133, e-mail atlasitalia@atlasfiltri.com

Finalità e base giuridica del trattamento

Tali dati verranno trattati con il supporto di mezzi cartacei, informatici o telematici (tra parentesi è indicata la base giuridica):

  • per la gestione dell’ordine, comprese consegna o ritiro della merce, e per comunicazioni tecniche, quali per esempio avvisi di disponibilità del prodotto ordinato, richieste di chiarimenti o modifiche relative all’ordine effettuato (contratto);
  • per consentire un'efficace gestione dei rapporti commerciali, anche futuri, quali per esempio offerte e richieste commerciali (contratto);
  • per invio di materiale pubblicitario (contratto);
  • per adempimenti amministrativi e fiscali, quali per esempio l’emissione di ricevute e fatture e la tenuta della contabilità (obbligo legale);
  • per prevenire e reprimere atti delittuosi presso la sede aziendale, garantire un adeguato grado di sicurezza ai dipendenti ed agli utenti, tutelari i beni di proprietà dell’azienda, prevenire atti vandalici (legittimo interesse del titolare del trattamento nella difesa della sicurezza e continuità aziendale);
  • per il nostro servizio di controllo interno, per le verifiche sulla qualità ed il rilevamento del grado di soddisfazione della clientela (legittimo interesse del titolare del trattamento nella gestione del sistema qualità);
  • per, in generale, tutte le esigenze precontrattuali, contrattuali e di legge necessarie ad adempiere alle richieste pervenute (contratto e obbligo legale).

Soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati non sono pubblicamente diffusi e potranno essere comunicati in Italia e in paesi UE per le finalità sopra specificate, solo a:

  • società del gruppo Atlas Filtri;
  • nostra rete di agenti;
  • soggetti da voi indicati per ragioni strumentali all’esecuzione del loro mandato per vostro conto (per esempio società di trasporto);
  • professionisti e consulenti (per esempio commercialista, consulenti tecnici, fornitori di software, consulenti legali...);
  • istituti e società finanziarie (banche, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito, società di informazioni commerciali...);
  • soggetti che possono accedere ai vostri dati in forza di disposizioni di legge o di normativa secondaria o comunitaria;
  • istituti di vigilanza;
  • se richiesto, anche a seguito di verifiche, ispezioni, accertamenti e controlli, dai seguenti organi: uffici locali delle Agenzie delle Entrate e altri organi dell’amministrazione finanziaria, autorità giudiziaria, Ispettorato del Lavoro, enti previdenziali…

Si fa inoltre presente che in occasione di tali trattamenti i collaboratori e i dipendenti di Atlas Filtri Italia s.r.l. possono venire a conoscenza di tali dati. I dati sono trattati solo da personale aziendale incaricato e formato, mediante l’utilizzo di sistemi informatici adeguatamente aggiornati e protetti.

Durata del trattamento

I dati sono trattati per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati o potenziali e anche successivamente per tutti gli adempimenti richiesti dalla legge.

Con particolare riguardo al trattamento dei dati per fini amministrativi e contabili e gestione dell’eventuale contenzioso, i dati sono conservati per almeno 10 anni come stabilito per legge dal disposto dell’art. 2220 c.c., fatti salvi eventuali ritardati pagamenti dei corrispettivi che ne giustificano il prolungamento.

Il sistema di videosorveglianza registra immagini, fuori dall’orario di apertura dell’azienda, per un massimo di 48 ore.

Allo scadere del periodo di conservazione, i dati sono cancellati o resi anonimi, compatibilmente con le procedure tecniche di cancellazione e backup.

Diritti dell'interessato

Relativamente ai dati medesimi lei, così come ogni persona fisica interessata dal trattamento:

  • fatti salvi gli obblighi di legge, ha diritto di chiedere al titolare del trattamento Atlas Filtri Italia s.r.l. l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che la riguarda o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  • può proporre reclamo presso l’autorità italiana Garante Privacy (www.garanteprivacy.it).

Relativamente alle comunicazioni tramite newsletter l’interessato può seguire le istruzioni di disiscrizione presenti nelle stesse in totale autonomia e in qualsiasi momento.

Il titolare del trattamento si impegna a rispondere entro 1 mese. Tale termine può essere prorogato di 2 mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste.

Natura obbligatoria e conseguenze al rifiuto

Il conferimento dei dati anagrafici, fiscali e bancari è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all'impossibilità per l'azienda di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti relativi.

Si informa infine che potranno essere inviate informazioni pubblicitarie su servizi analoghi e complementari a quelli oggetto del rapporto commerciale eventualmente già in essere. L’interessato potrà comunicare in qualsiasi momento la sua volontà di non ricevere ulteriori informazioni pubblicitarie, mediante la procedura di disiscrizione indicata in calce alla comunicazione stessa.

Il conferimento dell’immagine della persona che accede ai locali aziendali è automatico e contestuale all’accesso dell’interessato nelle aree videosorvegliate. Pertanto l'eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può essere esercitato esclusivamente non accedendo alle aree poste dopo gli appositi cartelli di avviso (che costituiscono una prima informativa breve).

Eventuali variazioni alla presente comunicazione saranno diffuse tramite il sito internet aziendale e mediante affissione nei locali aziendali.

La preghiamo quindi di prendere visione dell’informativa relativa ai predetti trattamenti e alle conseguenti comunicazioni e diffusioni.

Data di ultima modifica: 14 giugno 2019